Utilizzare BITSA Virtuale anche nei negozi fisici!

Bitsa virtuale anche nei negozi fisici! Senza ulteriori costi da sostenere. Anzi, avrete 5$ di bonus!
La carta Bitsa VIRTUALE può essere associata alla carta CURVE e utilizzata tramite essa ovunque anche nei negozi fisici.
Non viola nessun punto del regolamento in quanto le transazioni avvengono fisicamente con l’altra card che poi addebita l’importo con una transazione online sulla bitsa.
Per chi non conoscesse CURVE è una carta fisica che può “contenere” altre carte fisiche o virtuali (purchè compatibili). Si usa come una normale carta, ha intestatario, numero, scadenza, ccv ed il logo MasterCard.
Alla carta Curve si possono abbinare carte di credito Mastercard e Visa, anche la postepay e hype! Non è compatibile con American Express e con i bancomat.
ATTENZIONE: Per abbinare la card verrà effettuato un addebito e poi dovrete riportare il codice che appare nella descrizione di tale addebito. L’importo sottratto verrà riaccreditato in qualche giorno. Su bitsa sono comparsi 2 addebiti: uno senza il codice e uno con il codice. Uno mi è stato rimborsato in 2 giorni, l’altro è rimasto nei trattenuti per quasi 1 mese ma poi è sparito da solo. NIENTE ANSIA
Andrete in giro con solo una carta fisica ma che “contiene” tutte le vostre card.
Curve ha 3 tipologie di card, quella BLUE completamente gratuita, Black e metal a pagamento con canone mensile
I limiti di BLUE sono: si può pagare al massimo 500€/mese tramite la carta, si può prelevare al massimo 200€/mese senza commissioni, poi ci sono commissioni. I dettagli qui: https://www.curve.app/en/comparison
Inoltre BLUE permette di avere un cashback dell’1% su 3 “brand” che andrete a scegliere e non potrete modificare (tra cui amazon, h&m, mediaworld) solo per i primi 3 mesi dall’iscrizione (dall’attivazione della card). Black invece è per sempre e ha altri brand tra cui scegliere, non avendola non li conosco.
Questa carta permette di effettuare “switch” (cambio) tra le varie carte associate sia PRIMA che DOPO aver effettuato la transazione! (dopo = entro 14 giorni). Praticamente voi da app selezionate una carta di credito da utilizzare, effettuate il pagamento che verrà contabilizzato su tale carta all’istante (quindi deve essere una carta con del credito!), se avete fatto tutto bene fine, se invece cambiate idea e volevate sostenere questa spesa con un’altra carta, potete effettuare il cambiamento! L’importo verrà addebitato sulla nuova carta selezionato e dopo qualche giorno verrà stornato dalla carta utilizzata inizialmente.
Quindi riassumendo: Utilizzate Bitsa Virtuale senza spendere 19€ per spedizione, avete 5£ di bonus da spendere sulla nuova card e avrete nel portafogli solo una carta fisica invece di tante. Ovviamente dovete richiedere CURVE e attendere qualche giorno che arrivi al vostro domicilio, chiedono i soliti documenti per identificarti e la card riporterà nome e cognome del richiedente.
Per ottenerla andate qui, https://curve.page.link/Gfvs se volete i 5£ in omaggio inserite il codice NRY8WWAE , saranno utilizzabili dopo aver abbinato una carta e aver effettuato la prima transazione, selezionando come “fonte del credito” la carta Curve Cash. Purtroppo per utilizzare questo credito dovrete effettuare una transazione di tale importo o inferiore, se lo supera la transazione apparirà negata.
 

Lascia un commento