Resoconto SXC 2020, 2° Webinar di 5

Il giorno 20 dicembre 2019 il nostro Mr ha effettuato la diretta, inizialmente prevista solo su Youtube e poi successivamente anche su Fb, per parlare delle grandi novità in vista di SXC 2020. La diretta è stata la 2° Webinar su 5 in programma. Facciamo un resoconto di ciò che ha detto.

  • Sicurezza. Intelligenza artificiale denominata DIANA. Sono diminuiti i blocchi delle transazioni grazie alle migliorie effettuate. Dal momento che l’azienda SXC ha fatto dei controlli (sugli acquisti, sul caricamento delle BITSA, sul caricamento del Wallet tramite circuito Lottomatica, ecc.) e dopo aver visto che c’erano troppi flussi verso gli Open-loop (o quello che può permettere anche attraverso un canale indiretto con numerosi passaggi), Sixthcontinent ha apportato delle modifiche come il limite di utilizzo del Wallet e di acquisto per card al mese. Questi limiti ha permesso la riduzione dei controlli (AML dalla prossima settimana verrà richiesto dai 10.000€ di acquisti effettuati su SXC e non più dal secondo acquisto). 
    L’uso limitato del Wallet permette di non far fare all’utente subito l’AML, ma solo al raggiungimento della soglia dei 10.000€ sulla piattaforma. 
    Questa riduzione del controllo, grazie ai limiti inseriti, permette di avere l’utente NON BLOCCATO e di conseguenza il supporto riuscirà a smaltire i ticket.
  • Situazione OOPS e consegna Card. Obiettivo dell’anno è di consegnare le card ai 95% e ai primi del mese di gennaio 2020 di consegnarla a tutti. Questa riduzione e della eliminazione degli OOPS è importante sia per l’utente e sia per l’azienda; consegnare entro il 31/12 per SXC significa mantenere i risultati dell’anno. SXC, nel 2019, ha raggiunto un fatturato di 160 mil. € passando dai 60 mil. € del precedente anno.
    Consegnare entro il mese è un interesse anche per Sixthcontinent perché contabilmente se SXC vende un tot. € nel 2019 e vengono consegnati dal 1 gennaio il fatturato va a finire nel 2020 e non nel periodo della vendita della carta (2019). 

  • Politiche di vendita 2020: Utilizzo dei Crediti. Da gennaio 2020 potremmo utilizzare i crediti fino al 100% e in modo variabile.
    Oggi nel 2019 scegliendo un brand l’utilizzo dei crediti è fino al 50% e la restante somma può essere integrata con Wallet o Carta di Credito. Sempre in quest’anno se un’utente aggiunge una carta sponsorizzata (es. un supermercato) dove vi è un margine del 60%, l’utente guadagna questa percentuale che sarà di Credit Back utilizzabili per il prossimo acquisto.
    Nel nuovo modello del 2020 inizialmente Sixthcontinent propone con un 2% di crediti utilizzabili, ma in base alla advertising pay-per-sale (pubblicità pago per vendita)    

    • pay-per-sale (pago in base alla vendita della pubblicità) – SXC chiede per esempio se vende una percentuale molto più alta rispetto a Pay-per-click o pay-per-view fino al 60% (in base alla card o alla promo)
    • pay-per-click (pago in base ai click sulla pubblicità) guadagno di circa 0.20-0.40€
    • pay-per-view (pago in base alle visualizzazioni della pubblicità) guadagno di circa 0.01-0.1€.

Nel nuovo modello i crediti vanno a coprire la quota coperta dall’advertising pay-per-sale e permette a SXC di mettere la card anche fino al 60% (se l’azienda attiva la pubblicità pay-per-sale).
Ad esempio, se un supermercato che investe 60.000€ di pubblicità pay-per-sale per provare a vendere 100 o 200 mila € di gitf card, grazie alla sua advertising pay-per-sale il credito utilizzabile potrebbe essere da un 30 ad un 60%.
Se quella card non ha advertising pay-per-sale attivo, ma si va ad aggiungere una offerta sponsorizzata che ha l’advertising pay-per-sale permette di avere all’utente l’utilizzo della somma pay-par-sale come credito. Esempio Q8 senza advertising pay-per-sale è al 2% di utilizzo dei crediti mentre un supermercato con attivo l’advertising pay-per-sale del 55% arrivando al 57% totali con 5€ di Credit Back. 
Vecchio utente: lo avvantaggia
Nuovo utente: avendo pochi crediti tutti questi numeri si trasformano in guadagno.
Con queste nuove regole tutti gli utenti passano dal 20% al 30% di potere d’acquisto in più.

  • Nuovi Contratti per i Merchant: 1° gennaio 2020. Pagina social: a gennaio arriveranno i nuovi contratti per le aziende advertising dove avranno una pagina social e potranno pubblicare le promo. Le aziende potranno acquistare i propri spazi (pagare per stare accanto ai bollettini, nei banner pubblicitari) e  l’utente potrà scegliere (se sono all’interno di determinati spazi promozionali o Offerte Sponsorizzate).

  • Da gennaio inizieremo a vedere nuove campagne pubblicitarie molto importanti (Divani e Divani, Microsoft, ecc.)

  • Politiche Generali di Acquisto 2020. 
    1. Nel mese di Dicembre nessuno perde i crediti, già comunicato in maniera ufficiale a tutti gli utenti
    2. Limiti mensili di acquisti su Amazon e BITSA, ipotizzando 2000€ e 1000€.
    3. Limiti utilizzo del saldo Wallet, Esempio:
      • Utente normale 100€/mese
      • Orange 150€/mese
      • Premium 300€/mese
      • Per tutti questi limiti non contano le OS
      • Questi limiti non valgono per i Substrictions
    4. Limiti utilizzo del saldo Wallet per categoria:
      • NO-OpenLoop
      • NO-Multicard
      • NO Canali-Aperti o Semi-Aperti
    5. Campagne dei SysPay escludono gli altri Sys
    6. Bollettini, validi solo per Orange e OrangePremium
    7. Bollettini 5% attuale massimo utilizzo Crediti, ma con sponsorizzata arrivi fino al 100%
    8. RicaricaCel con % variabile e poi con le Os copri sino al 100%.

  • SXC 2020. Dopo 2 anni SXC ha fatto un grande investimento sulla migliore azienda al mondo di Designer FROG ed è una multinazionale americana e con questa azienda, dopo mesi di studio e di trattative, si è arrivati a firmare insieme.
    È stato effettuato un ordine molto importante sia nello sviluppo e sia nella formazione per i nuovi sviluppatori di SXC.
    La consegna delle nuove App è prevista entro luglio 2020 con piattaforma nuova più semplice e più intuitiva partendo dalle interviste agli utenti.
    Nelle prime settimane dell’anno l’azienda contatterà gli utenti per chiedere cosa migliorare, cosa non piaceva, cosa piaceva, ecc. (vecchi, nuovi e potenziali utenti).

  • DOMANDE & RISPOSTE.
    1. Come pensate di risolvere la fiducia ai minimi storici? Con il nuovo modello non bisogna aver fiducia perché la consegna in real-time non lo richiede in quanto la consegna è immediata. Il termine fiducia va per tempo, ma l’obiettivo è la consegna immediata. La si otterrà con i risultati.
    2. Come pensa di risolvere il problema legato all’assistenza SixthContinent? Il 90% dei ticket che arrivano sono metà a causa degli OOPS e metà per i sistemi di sicurezza che blocca l’utente nell’acquisto. Bisogna eliminare la causa e quindi risolverlo per avere meno intasamento. Mettendo dei limiti SXC permette di eliminare certi controlli e all’utente di completare le transazioni e di non aprire i ticket. Nell’ultima settimana i ticket si sono ridotti a meno del 5% perché non nasce il problema e a gennaio spariranno anche quelli degli OOPS. 
    3. Si sente di promettere a tutti gli utenti di SixthContinent che i download della carte saranno immediati veramente, e che non si dovranno attendere sempre altri giorni supplementari? (che siano o premium, orange o normali utenti). Si, assolutamente. 
    4. Potrebbe spiegare a chi non comprende questo linguaggio cosa significa che “I Budget Pubblicitari delle Aziende si trasformano in % di utilizzo dei Crediti sugli acquisti dei tuoi Brand preferiti, permettendoti di acquistare la Card anche fino al 100% con i Crediti SXC”? In base a quello che l’azienda consente di coprire con i crediti, ogni card di qualsiasi brand, sia da sola o sia con l’aggiunta di OS, può essere coperta in maniera dinamica fino al 100%
    5. Se le gift card saranno acquistabili con una % di crediti variabile il restante come potrà essere pagato? Wallet o solo cash (carta di credito o Wallet)? Può essere pagato con entrambi. Il Wallet è limitato perché la responsabilità sulla sicurezza è di SXC, mentre per la carta di credito la responsabilità è della Banca. 
    6. Come potrà essere usato il saldo del Wallet? Può essere usato per pagare, insieme ai crediti, i brand; essendo un sistema di pagamento sarà limitato in verticale e orizzontale. Verticale sull’importo per utente normale, Orange e Orange Premium mentre Orizzontale per le card che portano denaro fuori dal sistema e quindi non può essere utilizzato il Wallet (come BITSA e Amazon, quindi NO Open-Loop).
    7. Situazione BITSA, sono ancora utenti che hanno acquistato da 2 mesi, quando metterete queste card visto che sono 2 mesi? Controlli attuali sono al 60% ed entro fine anno finiranno; una volta verificati i dati si lavorerà per limiti e per tutto il resto. Si ricorda che SXC può effettuare il rimborso dopo 30gg come da Termini e Condizioni. L’accredito sarà restituito tramite il sistema di pagamento utilizzato. Per ottenerlo basta semplicemente scrivere al supporto.
    8. Potremo ancora contare sui principi per cui è nato SixthContinent? O ci sarà una svolta tale da farci demordere? Qualcuno ha utilizzato troppo gli Open-Loop e SXC è fermo sui propri principi. Bisogna utilizzare i Budget pubblicitari per convertirlo in potere d’acquisto al consumatore (fondamento di SXC). 
    9. Ci sarà sempre il rischio di poter perdere tutti i crediti se non si riesce a fare un acquisto o per vari problemi di blocchi o altro? Ci si potrà stare tranquilli da quel punto di vista? Nel mese di dicembre, visto le novità, nessuno perde i crediti. Da Gennaio senza OOPS, minori sistemi di controllo e più possibilità di non perdere i crediti. Se ci fossero problemi l’azienda prenderà una decisione per venire incontro all’utente.
    10. Perché non create una Switch per la conversione del Saldo in Crediti? Se fossimo in altri periodi dell’anno si poteva fare, ma contabilmente e fiscalmente non è fattibile. Prima della fine dell’anno bisogna sapere se SXC ha distribuito crediti, saldo e punti senza lasciare nulla in sospeso. Economicamente conviene sui crediti anziché sul Saldo.
    11. Perché il servizio Pagameno continua a non funzionare? Tornerà a regime al termine dei controlli e con l’introduzione delle nuove regole (2-3 gennaio 2020).
    12. Si potranno acquistare card con il 100% dei crediti senza OS? Certo, Amazon e BITSA sempre e altri Brand in base alla ADV Pay-Per-Sale.
    13. Buongiorno Fabrizio… mi chiedevo se un giorno sarà possibile avere una carta di credito SXC da caricare con i crediti, le turbo e anche farci bonifici con un piccolo CashBack da spendere ovviamente su SXC. Una cosa del genere ci sarà (fine febbraio) perché la SXC App avrà all’interno SXCPay (sistema di pagamento) con IBAN. Potrà essere ricaricato con la BITSA, con le BITSA potrete ricaricare SXCPay e successivamente pagare nei negozi perché in questo modo si guadagna crediti. Permetterà a chi è OrangePremium sia di ricevere e sia di fare bonifici. 

Dal profilo YouTube di Alessandro Prosperini

Lascia un commento